CLUB FORZA NAPOLI

zippo1_dettaglio_dettaglio.PNGCon il permesso di chi l’ha scritta, noi di Napolitania ci sentiamo in dovere di pubblicare la lettera qui in appresso, per solidarietà e soprattutto amicizia verso tutti quei NAPOLETANI emigranti al nord, i quali nonostante le varie difficoltà che affrontano nella vita di tutti i giorni non vogliono dimenticare le proprie origini e non vogliono spegnere un amore che provano verso  una gran bella città e una grande squadra: NAPOLI e il  NAPOLI. Questi patrioti e TIFOSI oramai con una miriade di doveri non chiedono altro che poter attuare il diritto ad ossequiare la propria squadra del cuore. A tale fine si fa appello alla S.S.C. Napoli a rendere sinceramente partecipi tutti i TIFOSI del Napoli, in special modo quelli emigranti al nord, allo stesso modo di come loro si rendono leali.

 

Napolitania

 

 

 

Milano li, 28 novembre 2009

COMUNICATO NAPOLI CLUB MILANO 2006

Carissima S.S.C. Napoli,
Le inviamo questo testo come dimostrazione d’amore verso la nostra squadra del cuore.
Dall’anno 2006 la città di Milano ospita un Club denominato Napoli Club Milano 2006, creato per aggregare la consistente tifoseria di fede partenopea nel capoluogo lombardo. Tale gruppo ha riscontrato conferme di iscrizione anche nel resto della Lombardia, basando il suo credo su fondamenta di principi nobili.
Le attività del Club sono inerenti ad ogni tipologia di evento calcistico riguardante il Calcio Napoli: da una semplice amichevole ad un preliminare di Coppa Uefa, riuscendo, così, a coinvolgere nel progetto centinaia di persone (con, addirittura, un apice di migliaia durante la doppia sfida con il Benfica).
L’anima del Club mira all’obiettivo di rendere i suoi soci parte integrante del progetto, il quale rappresenta con fierezza ed orgoglio la parte sana del tifo napoletano.
Oggi il nostro Club è diventato un importante punto di riferimento per tutti i tifosi azzuri residenti a Milano e non, poichè si rende sempre più deciso e disponibile nel soddisfare la voglia di Napoli anche al nord.
Dopo un anno intero (2008/2009) in cui siamo stati privati di ogni minima possibilità di seguire la squadra, il nostro Club, ha intrapreso in questa stagione, come in quelle antecedenti, l’organizzazione di trasferte su distanze accessibili; è stato presente negli stadi di Milano, Genova, Firenze, Catania e Londra, seguendo ogni scrupolosa regola che le norme vigenti impongono. Il comportamento dei suoi soci è stato esemplare, come anche l’organizzazione prevista ed effettuata, per la ralizzazione di tali trasferte, da parte della stessa dirigenza del Club.
In data 08/11/2009 il Club ha iniziato le procedure di prenotazione per partecipare alla trasferta parmense ed ha, ovviamente, seguito giornalmente, tramite fonti ufficiali e non, aggiornamenti sulla possibilità di eventuali restrizioni, ha tenuto sottocontrollo le date di inizio prevendite e i luoghi in cui acquistare il biglietto;tutto ciò con l’applicazione di tutti i membri della dirigenza, sfruttando tutte le risorse umane e il tempo disponibile. Risultato: la perdita totale di un lavoro svolto senza il minimo scopo di lucro. Nonostante ciò il Club ha tentato di non permettere l’annulamento di questo evento, con ogni sforzo, ha cercato di mantenere la parola data ai suoi soci.
Detto ciò, ci chiediamo se avete una minima idea di quanti tifosi partenopei sono presenti nel nord Italia, ci chiediamo se siete a conoscenza della consistente presenza di tifosi nella città di Milano, ci chiediamo, purtroppo, se risultiamo a Voi visibili o invisibili. Il nostro rispetto nei Vostri confronti lo dimostriamo con ideali sani, che si allontanano con fermezza da ogni tipo di violenza fisica e psicologica. Il nostro rispetto è testato ogni giorno dalla grande consapevolezza di continuare imperterriti a proporre a questa città la parte “sana” della popolazione partenopea.
Con questo nulla è chiesto dal nostro Club, se non di adempiere ad un dovere: non negare ai propri tifosi il diritto inviolabile dell’informazione;nonostante la distanza, reputiamo un nostro diritto essere informati per tempo sulle modalità che ci permettono di assistere alle trasferte, come, ad esempio, quella dell’acquisto dei tagliandi (impresa per noi sempre molto ardua).
Cara S.S.C. Napoli, noi siamo figli di chi ti è sempre stato accanto, nella gioia e nel dolore. E chiediamo una cosa semplice: che sia tutelato un diritto per noi sacrosanto…seguire la propria squadra del cuore!
Chiediamo un canale informativo corretto, sincero e leale; capace di renderci partecipi del nostro e Vostro ideale, il Calcio Napoli.

Con affetto,
NAPOLI CLUB MILANO 2006

Da: http://www.napoliclubmilano.it/

 

CLUB FORZA NAPOLIultima modifica: 2009-11-30T21:31:00+00:00da tonyan1
Reposta per primo quest’articolo

9 pensieri su “CLUB FORZA NAPOLI

Lascia un commento