SI RIUNISCE A NAPOLI IL PARLAMENTO DEL SUD

SI RIUNISCE A NAPOLI IL PARLAMENTO DEL SUD

fotoparlamentodelle2sicilie

A 150 anni esatti dalla fine del Regno delle Due Sicilie, si è riunito nell’antica capitale il “Parlamento delle Due Sicilie” con 100 meridionali provenienti dalle antiche province duosiciliane e dagli antichi Sedili Napoletani, con le insegne e i simboli (acqua e terra) delle antiche province (dalla Sicilia a Terra di Lavoro). Il “parlamento” nasce come un’iniziativa di carattere civico-culturale, su spinta del Movimento Neoborbonico, nell’ambito di un dibattito sul Sud e sui suoi numerosi problemi tuttora
irrisolti. Il presidente del Movimento, Gennaro De Crescenzo, spiega (I
NTERVISTA nel file allegato)
Non si tratta di un movimento politico, e non vuole essere una risposta alla Lega Nord. Per ora si tratta solo di uno stimolo culturale per le istanze del Meridione d’Italia (INTERVISTA nel file allegato).L’attuale dibattito sul nuovo assetto federalistico dello Stato Italiano rende più che mai necessaria e attuale la partecipazione a questo dibattito di meridionali consapevoli, fieri e anche responsabili del loro territorio, delle problematiche e delle potenzialità che esso presenta.

Fonte:Videocomunicazioni

SI RIUNISCE A NAPOLI IL PARLAMENTO DEL SUDultima modifica: 2010-01-17T11:55:06+01:00da tonyan1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento